4697 visitatori in 24 ore
 201 visitatori online adesso


Stampa il tuo libro

Eccomi!

Berta Biagini

Berta - nata a Firenze l'8.9.1947, sono quindi una donna con una certa età, anche se oggi sembra che non si debba dire anziano sino all'età di 80 anni.
Sembra buffo, ma l'età che sento di avere sono solo 33 anni, essendo il mio spirito molto giovanile ed allegro - anche se in alcune poesie può ... (continua)


La sua poesia preferita:
Senza parole
Difficile comunicare quell'istante
come bocciolo si è aperto alla vita
nessuno potrà vorrà mai
ascoltare verbi

nel tempo prolificano
onde appigliarsi
per ritrovare quella forza
che immane ti appartiene

dolcezza...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Si prega prendere posto!
Una margherita si posiziona pronta all’uso
arnesi del mestiere si prodigano affinché
l’atto possa godere il massimo quando
s’inoltrerà in quell’antro dove soldatini
faranno di tutto onde non tradire il commensale

sguardi si succedono
quando una...  leggi...

Il Paradiso davanti agli occhi
Un cono alla panna svetta lassù nel cielo
bastoncini colorati cotton fioc salgono la china
specchiandosi in piccoli ruscelli
dove il ghiaccio pare non invadere

cespugli ricordano la primavera
fiori bianchi sbattuti dal vento inclinano la...  leggi...

Quell’odiato rifugio arroccato
Non è semplice parlare di coloro
che libertà di esprimersi non hanno

rinchiusi tra quattro pareti
in un’attesa senza fine
ove il sentire
viene accartocciato e poi dilaniato

verbi gettati al vento
rintronano negli orecchi

come ubriachi...  leggi...

Atroce dubbio
Sicurezza
espatriata da questo mondo
ove ogni fiore
reclina la corolla

petali
seminano paure
steli
periscopi appannati

celano quel che nel cuore pulsa

malessere
partita a scacchi
pedine si sguinzagliano
soffocante il...  leggi...

Così proprio così!
Non sapevi a cosa andavi incontro
sono mancate negli anni quelle parole
non potevi sapere quanto il mondo
sarebbe stato ostile

inutile perseverare nel rimpianto

tirare su dal pozzo
il meglio di oggi
farne un piccolo vezzo
e stupita...  leggi...

Sangue del tuo sangue
A volte mi chiedo
se merito tanto

cosa ho fatto di straordinario
per meritare dolcezze

ogni giorno
s’intrufolano nel mio vivere

amore incontaminato
suggella

parole sguardi tenerezze
scorribanda inusuale

alberi in fiore
tutto...  leggi...

Calore cerco su fredda pietra!
Ricordi l’ultima volta che ho sfiorato il tuo volto
sei lunghi anni sono passati
binario morto il tempo
ci separa

quello sculaccione risuona
libro aperto per la vita
occhi parlano
non raccontano frottole

rosea carnina freme
aspetta quel...  leggi...

34 anni e sono ancora qui!
Un giorno come tanti
fa sentire il tuo respiro
.
quella corsa folle
su quattro ruote

mancare non dovevo
per vivere l’ultimo minuto
.
mani ancora calde
lasciavano sperare

goccioline di rugiada imperlavano
donando particolare...  leggi...

Sublime notte
Poter scardinare quei muri
immergersi in profumi d’un tempo
assaporarne ogni piccolezza

come materasso rivoltarsi
raggiungendo l’apice
notte d’amore imprevista

incomprensibile ai più
anima ribelle s’impone
esausta...  leggi...

Il momento più bello!
In punta di piedi alzo quel velo
corazza amorevole
ha difeso dalle insidie

lentamente faccio capolino
domando permesso a chi
con tenerezza mi ha custodito

con fatica collaboriamo
uno due tre respiri
e ci diamo la mano

forza dai che ce la...  leggi...

Guardando toccando
Tenerissime s'affacciano
due perle al balcone della vita
brividi per quel vagito

tremenda dolcezza
incute timore sfiorandola
pietra preziosa risplende

virgola d'oro
richiama l'attenzione
piccolo occhio nascosto sorride

frammenti di...  leggi...

Parla quella foto!
Solitaria
una lacrima spuntò su quel volto
commozione e dolore
combattevano

piccolo fiore
raccoglieva quel giovincello
fedeltà amore
per la vita prometteva

scambio di sguardi
accesero il sorriso
Ave Maria
proteggeva....  leggi...

30 Settembre 2010
Quanto sarebbe bello
poter accarezzare quella carnina
divivere con lei momenti
ancora illumina le giornate

distanza enorme separa

non esiste scala ove arrampicarsi
solo il pensiero capace di tanto
sempre più infiamma quella...  leggi...

Quella magica stanza
Ove la solitudine non esiste
sempre avvolgete il mio essere
non passa giorno
che bisbigli sussurrino il passato

quattro mura in una reggia
come scintilla prendono fuoco
instancabilmente danzo
al suono di filastrocche

granelli di polvere
amici...  leggi...

Filastrocca materna
Inaspettato avviso
sfoglia pagine bianche
ove i colori dell'arcobaleno
si adagiano festanti

frutta di stagione
in girotondo di valzer
s'accoppia gioiosa
con profumi d'amore

ore sibilline zoppicano
alla ricerca di cose nuove
come fiori...  leggi...

Non esiste sipario che nasconda il nostro amore!
Una ferita nell'anima
quella lontananza che opprime
ogni dì occhi si alzano in volo
scavalcando nuvole

onde cercare fra i detriti del cielo
un segnale
che conduca in quell'angolino
ove da tempo guardi quaggiù

una nuvola
sembra...  leggi...

E' difficile!
Riconosci il tono del vagito
è il mio pianto che attende
per dissetarsi al tuo seno

è mancato a quel tempo
il nettare
vuoto difficile da colmare

un volo vorrei spiccare
per giungere sin lassù
ma sono solo parole

come...  leggi...

Papà!
Vorrei ricordarti come acqua che scorre
vita che dà vita
dalla cima di quel monte
guardi quaggiù

ancor oggi
quel grido soffocato risuona
una risposta non ho avuto
difficile accettare

immagini velate sempre respirano
folate di...  leggi...

16 Marzo 1900
Un nuovo secolo faceva capolino
fremeva quella mamma nell'attesa
un vagito s'impose in quella strada
ove carrozze sempre percorrevano
avevi già un primato e non lo sapevi

quella medaglia che profumava di sangue
non tardò ad...  leggi...

Il mio segreto
Le labbra tacciono
non possono rivelare quel segreto
sempre racchiuso qui nel cuore
la vita già ti è stata ostile

come serpente si è strusciata
soffocando il respiro
giorni bui
hanno coronato un amore

solo lacrime
in...  leggi...

30 Dicembre 1978
Ti prego
ascolta
questo canto
oggi come ieri
quel sottile filo
che un tempo ci univa
ancor deve spezzarsi

"Sola sei rimasta sola"
tra le fredde pietre,
ricordo quella canzone
che insieme cantavamo,
ancor nella mente
passeggiano...  leggi...

In dolce attesa
Indietro vorrei tornare
a riviver emozioni

piedini irrequieti
ci legavano a voi

carezze vellutate
sembravano impaurite

attimi indimenticabili

quando come saette sfuggivate
rintanandovi lassù

qualcosa turbava

forse quel...  leggi...

Per sempre insieme
Vorrei soffermarmi vicino a te
sentire il profumo ormai svanito

le braccia tremanti di emozione
che avvolgono il mio essere

quel freddo calore
che solo tu puoi donarmi

lasciandomi condurre
dove il dolore più non esiste....  leggi...

Care vecchie pietre
Care vecchie pietre
tra non molto potrò dimenticarmi di voi,
il tempo cancella tutto.
Siete state testimoni della mia infanzia,
avete assistito ai primi passi,
alle prime cadute, ai primi capitomboli,
ai primi giro- giro tondo,
alle...  leggi...

Piccola veste
Quel vestitino
sempre mi guarda
sembra che parli
chieda di voler ancora vivere

“Prendimi con te
ho bisogno d’aria
piccolo sono
fammi respirare!”

Tristezza mi prende
vorrei rispondere non posso
sei troppo piccolo per me
e nipotini non...  leggi...

14. 12. 1921
Pallido ramo
profuma di te
anima gentile
ancor piccola
effigiavi la natura.

Foglie trasportate dal vento
fiori in boccio
come la tua gioventù
si estendono
quasi ad abbracciarmi.

Non lontano un canto
mi avvolge
fiumi di parole...  leggi...

Nel ventre del mare
Una piccola pallina
si muove gesticolando
in calde acque,
si nutre
e cerca di assaporare
caldo amore.
E' al sicuro, al riparo
da onde assassine.
Intorno la vita scorre
scandendo attimi
di speranza.
Annaspa
quella piccola pallina,
cerca...  leggi...

Fiocco di neve
Si alza la tua zampetta
cerca di afferrare
uno dei miei piccoli tesori,
a volte riesce
ed insieme ad essi,
cade a terra
un piccolo fiocco di neve.
Adesso sono vuoti,
non mostrano più piccoli tesori,
rimangono vuoti,
vorrebbero...  leggi...

Ricordi di bambina
Un piccolo ditino
Fatica a seguire il rigo
"il - lo - la -
i - gli - le"

Quanti nuovi suoni
Quante parole
Quanti colori
Vorrebbe imparare in fretta

Accanto a lei ricurva
Mamma
Le insegna con amore
Le indica una lettera

- la...  leggi...

Felicità
Quanti pensieri, cose, attimi
possono racchiudersi in una parola
ma tu, hai mai pensato quale possa
essere stato il momento più felice
della tua vita?
E' accanto a te tutti i giorni,
tutti i momenti della giornata,
basta un attimo e vedi nel...  leggi...

Berta Biagini

Berta Biagini
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Senza parole (01/05/2011)

La prima poesia pubblicata:
 
Folata (23/12/2007)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Aspettando l’ultimo abbraccio (19/02/2018)

Berta Biagini vi consiglia:
 Il momento più bello! (24/03/2012)
 Sublime notte (08/10/2012)
 Un amore incommensurabile (13/05/2012)
 14. 12. 1921 (01/05/2008)
 14. 12. 1921 - 2 - (08/09/2008)

La poesia più letta:
 
Primo giorno di scuola (26/04/2008, 15817 letture)

Berta Biagini ha 30 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Berta Biagini!

Leggi i 14292 commenti di Berta Biagini

Le raccolte di poesie di Berta Biagini


Autore del giorno
 il giorno 31/12/2016
 il giorno 21/12/2016
 il giorno 14/12/2012
 il giorno 11/12/2010
 il giorno 31/08/2010
 il giorno 21/05/2010
 il giorno 21/09/2009
 il giorno 11/06/2009
 il giorno 07/03/2009
 il giorno 03/12/2008
 il giorno 24/08/2008
 il giorno 01/06/2008
 il giorno 24/04/2008

Autore della settimana
 settimana dal 04/12/2017 al 10/12/2017.
 settimana dal 30/06/2014 al 06/07/2014.
 settimana dal 07/10/2013 al 13/10/2013.
 settimana dal 22/04/2013 al 28/04/2013.
 settimana dal 28/05/2012 al 03/06/2012.
 settimana dal 19/01/2010 al 25/01/2010.
 settimana dal 24/02/2009 al 02/03/2009.

Berta Biagini
ti consiglia questi autori:
 Franca Canfora
 Carlo Sorgia
 Antonio Biancolillo
 Alberto De Matteis
Cuccu Anna Maria

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Berta Biagini? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Berta Biagini in rete:
Invia un messaggio privato a Berta Biagini.


Berta Biagini pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com



L'ebook del giorno

Piccolo mondo moderno

Protagonista di "Piccolo mondo moderno" è Piero Maironi, il figlio di Franco e Luisa; sposato a una donna (leggi...)
€ 0,99


Berta Biagini

Alle ventidue imperversa assordante silenzio

Introspezione
Che tristezza marciare per le valli della solitudine
sotto un fuoco che parrebbe ardere
e che invece è solo sangue
che sgorga imperterrito da ferite inimmaginabili

lastroni di ghiaccio tentano quanto è in loro potere
occhi pronti ad una disputa inutilmente si accaniscono
tutto sembra senza vita
solo manichini sorridono

una presa in giro
scalza ancor di più quel sentire
che vorrebbe adagiarsi su foglie morte
tappeto dove trovare conforto.



Berta Biagini 14/07/2017 07:47| 1| 246 196


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Patrizia Ensoli - Alberto De Matteis
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.


I commenti dei lettori alla poesia:

smiley Con questa "rallentata" lirica la Berta evidenzia la sua rassegnazione a voler desistere dal primato di una poesia al giorno. Troppi sono i concorrenti, e due di essi addirittura scrivono una lirica al giorno da innumeri anni, (gramaticus)

smiley avendo sospeso l'attività solo nel giorno in cui han tirato il calzino, ma riprendendo a scrivere subito il giorno dopo, esaurite le esequie. Ma si sa, dei due (che pur è doveroso riconoscere che non rompono mai gli zibidei ad (gramaticus)

smiley inappropriata foto, che vorrebbe simboleggiare le valli della solitudine, mentre rappresenta una piazza del Duomo di Firenze, che è uno dei posti più affollati (specie in questa stagione). Vorrebbe riposarsi su un tappeto di (gramaticus)

smiley foglie morte, ma io le osservo che è troppo duro. E' molto più indicato un materasso in gommapiuma, che lei potrà acquistare in uno dei tanti negozi di Firenze. Mettendoci magari sotto un lastrone di ghiaccio, con questo caldo! (gramaticus)

smiley La poesia mi pare questa volta tratta da una scena di un film di Dario Argento, meglio rappresentarsi nelle scene di ..."sul lago d'argento". Comunque auguri, Berta, per una ripresa che oramai non può più definirsi ...pronta! (gramaticus)

Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Malinconia e tristezza molto spesso nella nostra vita
prendono il sopravvento ed allora la solitudine prende
ogni senso. Quello che capita con questi versi attraverso
i quali tutto sembra senza vita e senza via di scampo.
Ma si tratta di un mometto particolare e tutto ritornerà
come prima»
Club ScrivereAlberto De Matteis (15/07/2017) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

cialis originale

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Poesie

Introspezione
Zingarata in solitudine
La vecchiaia arriva dappertutto!
Sarebbe bello!
Sfogliando il tempo
Un tam tam che fa male!
Cosa può procurare un nuovo acquisto!
Vivere soffrendo
Cibo per l’anima
Volontà sino all’ultimo respiro
Quell’intreccio di vita
E’ inutile!
Svegliarsi spogli
Coinvolgente tic tac
Solo in loro posso trovare la forza!
Mani che fremono
Quel tronco salvavita dove trovare rifugio
Lezione di vita
Sorrisi - Strette di mano - Baci - Abbracci - Auguri
Un ritrovo dove soffermarsi
Pensieri che si confrontano
Una vita in poesia
Quando il destino mette lo zampino
23 anni volati via
Alla fine di una giornata turbolenta
La superficialità della vita
Quando non si può non si può!
Riflessioni sul Passato - Presente e Futuro
Quando si dice mettercela tutta!
Aspettando la luce
Estirpando radici ormai secche
Quando si dice non lasciarsi influenzare!
La vita con quel suo modo di fare che indispettisce
Incredibilmente vero
Quei particolari timbri di voce che spezzano il silenzio
Alle ventidue imperversa assordante silenzio
Note che sul pentagramma lasciano il segno
Andare avanti tappando gli orecchi è nel DNA
Passato - Presente - Futuro
Firenze giocherellona
Basta una foto!
Ancora penso come allora e rimango di ghiaccio
Tradisce il tempo!
C’è sempre una soluzione!
Ricerca infinita
Saper bilanciare non è cosa da poco!
Succede anche questo purtroppo!
Più buio di così!
Risposte si fanno attendere
Sto arrivando!
La potenza di un amore
Non c’è più scopo!
Occasione perduta
Gelo nel cuore
Presente e Passato - Presente e Futuro
Niente sa più di niente!
Quel nascosto desiderio!
Salutare ubriachezza
Dietro l’angolo fanno capolino
Crucci che fanno male
Questione di carattere!
Strada aperta - Pregasi cambiare direzione
I due poli - 2
Camminare nella solitudine
Bambina
Non si stanca quel ditino!
Il tempo non fa sconti!
Difficile procurarsi la pappa!
Amare dolcezze
Quella stanza complice di un dolore!
Estremo rimedio
Giorno e notte - un’unica coppa dove affogare
Quell’unica strada
Impensabile scontro
Dolcezze di un’epoca
Cuore infranto
Un appuntamento veramente gradito
Su - non muore nessuno!
Eppure ce la metti tutta!
Non bastano sinonimi a quel "rimpianto"
Avverrà mai - e quando!
Fondo di bicchiere
Impossibilmente impossibile
Accovacciate riflettendo
Perché deve accadere!
Non serve spezzarsi!
Miscuglio respirasi
Incredulità prende fuoco
Mezzanotte
A braccetto con il mistero
Guardarsi e rimirarsi
Una giornata come tante
Rispolverando attimi
Questo benedetto tempo!
Prendere coscienza affligge!
68 candeline spente con amore
Segnaletica in rifacimento
Ali spezzate
Preoccupazioni della sera
Ogni giorno in girotondo
Frugoletti mancano!
Sfogliando l’anima
Repellenti ciottoli
Inconsueto impegno
Riflettendo
2000 note sul pentagramma
Il perché è scomodo!
Orrore ad alta quota
Indecifrabili momenti
Scatolina respira
Cala la notte
Pende bilancia assassina
Leggendo dentro
Occhi indiscreti cercano e custodiscono
Sgradita sorpresa
Attimi di sconforto
Accettare e sperare
La fine è alla porta
Ogni giorno sino alla fine
Non facile vivere!
Inconsueta attesa
Un rifugio profanato
Desiderio di vita
2000 fontanelle cristallizzate
Consigli del cuore
Passano gli anni ma non il sentire
Inatteso cammino
Incredibile ai più!
Non rimane che attendere!
Nutrirsi di rimpianti
Sensazioni e pensieri
Affanno
Inarrivabili mete
Sì, è così!
Torturarsi!
Titubante fiatone
Dolce mamma!
Allo specchio riflettendo
Mai demordere!
Salutandoci
Inutile illudersi!
Il peso della solitudine
Inconsueta voglia
In un giorno di sole
Confessione vibra
Inconcepibili attimi
Concrete difficoltà
Spasmodica vita
Cicogne atterrano
Piccoli espedienti della vita
Così proprio così!
Visioni e sensazioni
Quel verde tappeto
Bollette in protesto
Lo scopo è uscirne!
Sconvolgente mattino
Inattesi eventi
Scotta il passato!
E’ proprio così! 2
Un giorno indimenticabile
Incertezza freme
Come perdersi nel bisogno
Sì - è proprio così!
Sul calar della sera
Annaspare non basta!
Un libro da sfogliare
Come soffice lana
Cercando di vivere
Provare sino all’ultimo
Suddividere emozioni
E’ così!
Sorseggiare situazioni
Insolito calore!
Credere nelle favole!
2 Ottobre
Non facile perseverare!
Sempre qualcosa di nuovo
Non si può far respirare un titolo!
Cercando un valido motivo
Combattere per un ideale
Piccoli scherzi della natura
Insistere è di rigore!
Su di un cavallo bianco
2 Agosto 1994
Scrutando lassù!
Tabella di marcia insolita
Arriverà non ho dubbi!
Esplorare senza stancarsi!
Vergine spazio
Un groviglio inestricabile
Espatriare!
Estratto di vita
Oggi - Domani - Sempre!
Taccuino da sfogliare
Inutile insistere!
Inutile la ricerca!
La fretta non ha tempo!
Prepararsi al domani
Basta una parola e tutto finisce!
Riflettere e morire!
Mai fermarsi!
Verità - vessillo da tenere alto!
Nero ed ancora nero!
Senza alcuna speranza!
Indimenticabile palco!
Frullano pensieri!
Non è mai abbastanza!
Quando il passato viene in aiuto!
Impressionante attesa
Imposizioni raccapriccianti a fin di bene
Piccola e sola!
Quando la semina viene a mancare!
Lunedi di passione
Irruenza da sedare
Particolare esame di coscienza
Da non credersi!
Quando si dice non perdere la pazienza!
Spoglia!
Quando attendere non nuoce!
Viale dei Colli
Incredibili certezze!
Sola in un mondo ostile
La vita in viaggio
Su e giù senza scampo!
Inverosimilmente vero!
Inusuale volo
Nel tempo quel tempo ritorna
Quella panchina mancata
Cercando un colpevole
Soffrire nella gioia
Preoccuparsi per cosa!
Roditori incalliti
Invalidanti cazzotti
Quel dare e quell'avere!
Transitorietà
Quando l'impossibilità trafigge!
Inaspettato vigore
Mai mai arrendersi!
Decifrare e volare alti
Quando attività curano!
La forza della disperazione
Vivere!
Quando si dice il non volersi arrendere!
Quando si dice!
Divertirsi lavorando
Aspettando il vento
Quell'ultimo appiglio!
Situazioni da capogiro
Fugaci istanti
L'esilità del tempo
A volte!
Speciale notturno
Sorridere alla vita!
Un pentolone carico di suspense
Equilibrio instabile
Ultima chance
Darsi per vinti - mai!
Un attimo e tutto finisce!
Morire vivendo
Cercasi fiducia
Quando la parola diventa difficile
Piccolezze grandi grandi
Uova di giornata
Un silenzio che pesa
Le prove della vita
Fermarsi - mai!
Confessione
L'inarrivabile
Cercando il niente
Un programmato percorso
Lo sbarco dei Mille
Destino infame
Sentirsi morire
Allontanando apatia
Rifugiarsi dove!
Incertezza
Ripetersi e non stancarsi mai
In catene
Punto d'appoggio
8 Settembre 2010
Quei giocattoli parlanti
Il difficile cammino dell'esistenza
La felicità non ha colore
Improvvisi attimi di vita
Falso buonismo
Difficoltà ribelli
Perché non riuscire ad uscirne!
Preghiera del morto - Ultimo desiderio
Singulti inespressi
Soffrire contenti
Odore nauseabondo
Calamite difettose
Momenti di vita ormai lontani
Inarrivabile dono
La vita sotto vetro
Vincerò!
Domande inevase
Un cuore pulsante
Rantolio
Non perdiamo la speranza
Fil di fumo
Arrivi e partenze
Caldo nel cuore
Vellutato desiderio
Speranza non morire!
Un pentolone di desideri
Ricordi
Inclinazioni sofferte
Come fare? Alla ricerca del perché
Segreto timore
Dolente riflessione
Un'incognita che duole
Desiderio impossibile
Festività stravolta
Che fare!
Dove siete?
Quell'odiato rifugio
Come morire sognando
Quel passaggio obbligato
Vuoto solo vuoto
Solo solo sapere ... perché!
Enigma
Desiderio
Da non credere!
Pensieri nascosti
Volere è potere!
Sempre vicino
Innominabile
Senza luce
Pastelli di cera
Un freno inconsueto
Dubbi
Forse un domani ci sarà!
Perché arrendersi!
Senza futuro
Memoria birichina
Verbi scavano fosse
Attimi raccapriccianti
Uno squarcio nelle tenebre
Supplizio
Incubi
Un ticchettio agghiacciante
Occhi chiusi
Come un'eco
Imprevedibilità
Vorrei vorrei vorrei
Vergogna
Notte infinita
Desideri dietro l'angolo
Cerniere
Dolce abbandono
Pensieri reconditi
Un pugno di mosche
Pensieri tristi
Leggersi
Morbide carezze
Alberi abbattuti
A volte basta niente per precipitare nel baratro
In continua attesa
Nuove sensazioni
Attimi tremendi
Istanti da dimenticare
Sensazioni
Mi manchi poesia!
Scappa scappa!
Rimpianti
Attimo estremo
Inaspettatamente
In attesa
Voci
Quando l'alba può non essere radiosa
Serenità distrutta
Sensazione irruente
Fuggire da cosa!
Quando la fine non esiste
Un dolce sogno
Il perdono
Nel nulla il tutto
La vita non fa sconti
Un batuffolo nero
Vedo - Ascolto - Aspetto
Un aiuto bagnato
Aspettando il futuro
Come morire dentro
Muri di cioccolata
L'irrefrenabile
Nei tuoi occhi la ricerca del tutto
Come morire!
Un lumicino attende
Amica solitudine
All'apice della vita
Urlare vorrei!
Piccoli segni di vita
Fragranza
Sopravvivere
Attimi
Assillo
Follie e paura
Giocattoli mancati
Antiche melodie
Assurdità
Profonda oscurità
Rivelazioni
Chissà se mai sarà!
Un indimenticabile momento
Indicami la strada
Quando non è più tuo
Un libro - Una poesia
Un momento di follia
Sbarramento
In attesa di un vagito
Tensione
Una parola piccina piccina
Essere vivente
Quando finirà?
Amnesie
Angoscia e tormento
Un palpito nel vuoto
Vortice
Risveglio
Gioie e dolori
Leggendomi
Lacrime
Biancaneve ed i tre nani
Perché perché...
Aspettando domani
Ansia
Panico
Memoria
Se un domani ci sarà!
Nel buio
Dove vai?
In una nuvola
Rimpianto
Il tempo
Capolinea
Tesoro
Si ci sei
Casetta
Solitudine

Tutte le poesie

Minuzzoli di pane
8 Settembre 2010
500 gocce nell'universo
500 raggi di sole
900 capelli d'angelo
A balia
A chi racconterò le favole!
Accoglienti braccia
All'apice della vita
Al risveglio
Ancor lunga l'attesa!
Arrendersi - Mai!
Arrivi e partenze
Aspettando il futuro
Attacco improvviso
Attimi tremendi
Attimo estremo
A volte basta niente per precipitare nel baratro
Calamite difettose
Calde lacrime
Caldo nel cuore
Capolinea
Casetta
Celata prova d'amore
Cerniere
Champagne
Chissà forse un giorno!
Chissà se mai sarà!
Come nasce una poesia
Come morire dentro
Cuore gonfio
Cuore innamorato
Cuore matto
Delicati ricordi
Demordere - mai!
Desiderio senza scadenza
Difficoltà ribelli
Dolce abbandono
Domande inevase
Essere vivente
Eterno movimento
Falso buonismo
Finirà mai la speranza!
Forse un domani ci sarà!
Fragranza
Futuro
Giocattoli mancati
Gioia
Gioie e dolori
Gradite sorprese
Il mio segreto
Il mio sole
Il primo dentino
Il riposo del guerriero
Il segnale
Il tempo
Il trionfo dell'amore
Improvvisi attimi di vita
Inaspettatamente
In attesa
In attesa del domani
In attesa di un vagito
In continua attesa
In ginocchio
In un pensiero - la vita
In una nuvola celeste
Incubo estremo
Illusione
Inconvenienti
Indicami la strada
Inesauribile voce
Infanzia
Istanti da dimenticare
L'assurdo
L'ultimo gong
La felicità non ha colore
La mia fine
La speranza ovunque
Lassù in mezzo alle nuvole
La stanza dei ricordi
Leggendomi
Leggersi
Libertà
Luce
Mamma
Mansione materna
Momenti di vita ormai lontani
Mascherine
Memoria
Memoria birichina
Mi manchi poesia!
Momenti interminabili
Nonna mi pigli in collo?
Non si può dimenticare!
Notes
Nuove sensazioni
Occhi chiusi
Odore nauseabondo
Oscurità nemica
Passato di bimba
Pastelli di cera
Pensieri in volo
Pensieri tristi
Pensierini
Perché non riuscire ad uscirne!
Percorso di un pianto
Piccola veste
Piccolezze
Piccoli piccoli ricordi
Piccoli segni di vita
Più il tempo passa e più ti convinci che la felicità completa non esiste
Preghiera del morto - Ultimo desiderio
Preziosità
Prigioniera del passato
Prima elementare
Punto di arrivo
Quando la fine non esiste
Quando non è più tuo
Quel filo indistruttibile
Quota mille
Rantolio
Richieste - Domande
Ricordi
Ricordi di bambina
Rimembrare
Rimpianti
Rimpianto
Rivelazioni
Saper ascoltare
Sarà mai!
Sbarramento
Scappa scappa!
Segreto timore
Sensazione irruente
Sensazioni
Senza confini
Indietro nel tempo
Senza futuro
Senza luce
Si ci sei
Silenziosamente soffiando
Singulti inespressi
Smarrimento
Sofferto segreto
Soffrire contenti
Sognando
Sognare la realtà
Sogno e realtà
Solitudine
Sopravvivere nella paura
Supplizio
Su su la pappa è pronta
Svegliandomi
Tempi passati
Tenerezze mancate
Tensione
Tettarelle
Tormento
Tornerò da te!
Tremenda attesa
Un affezionatissimo sassolino
Un attimo tremendo
Un batuffolo nero
Un crudele avvenire
Un cuore pulsante
Un dolce sogno
Un freno inconsueto
Un gesto d'amore
Un lumicino attende
Un momento di follia
Un particolare capriccio
Un pentolone di desideri
Un pugno di mosche
Un'amica prediletta
Un'attesa infinita
Una Domenica qualunque
Una giornata qualunque
Vecchie pagine
Vecchietti magici
Vedo - Ascolto - Aspetto
Verbi buttati là
Verbi scavano fosse
Verbo di un poeta
Vergogna
Vincerò!
Voci lontane
Volere è potere!
Vorrei vorrei
Vorrei vorrei vorrei
Vortice
Una occasione persa
Antiche missive
Lo sbarco dei Mille
Consiglio d'amore
Non ricordare!
Con mamma e papà
Vivere vorrei!
Quel volo...
Un pizzicotto riporta alla realtà
Interminabili minuti
Il Presepe di mattoni
Nostalgia di un passato
S. Natale 1954
Cercando il niente
L'inarrivabile
Care vecchie pietre
Care vecchie pietre 2
Confessione
Dal Vangelo
Fermarsi - mai!
Nasino
Ali che parlano
Le prove della vita
Quando il nulla è di conforto
Fragile volontà
Perche!
Sognando il futuro
Batticuore
Carrozzine
Quando il top sempre vincerà!
Chimere
Un silenzio che pesa
Verbi
Drin... drin...
Freddo fuoco
Innocente capriccio
Oggetti caldi
Un linguaggio particolare
Un irrealizzabile sogno
Un passato sempre vivo
La vita ed i suoi sgambetti
Quei giocattoli parlanti
Un ticchettio agghiacciante
Quella meravigliosa notte!
Conflitto
Desiderio "Infame"
Piccolezze grandi grandi
Quando la parola diventa difficile
Morire vivendo
Un attimo e tutto finisce!
Non esistono watt che illuminino il cammino
Quello che non si vuole fiorisce sempre dietro l'angolo
Immersa nella solitudine
Costruirsi il compleanno
Nel cuore - sempre!
Arzigogoli
Compiti per casa
Birbonate fiorentine
Inattesa visione
Fredde camerate
Un attimo e tutto finisce! 2
Natura in volo
Amore di nonna
Un nonno giocherellone
Quella panchina mancata
Quando si dice il progresso!
Alla finestra
Sublime notte
Sola in un mondo ostile
Nello stesso istante
Viale dei Colli
Luce sul Volto!
Spoglia!
Quando si dice non perdere la pazienza!
Un richiamo insopportabile
Amico vuoto
Paura a bassa quota
Di primo mattino
Eclissata speranza
Lunedi di passione
Quando la semina viene a mancare!
Piccola e sola!
Quando il passato viene in aiuto!
Guai a demordere!
Non è mai abbastanza!
Indimenticabile palco!
Mai fermarsi!
Riflettere e morire!
Prepararsi al domani
Inutile la ricerca!
Inutile insistere!
Indigeste lezioni
Scrutando lassù!
Su di un cavallo bianco
Sfogliando la vita
Insistere è di rigore!
Piccoli scherzi della natura
Sognare ad occhi aperti!
Deve proseguire la vita!
Cercando un valido motivo
Non si può far respirare un titolo!
Un sentire di vita particolare
Purtroppo!
Non facile perseverare!
E sempre si ripete!
Per sempre vi aspetterò!
Rimorso
Saper aspettare con fiducia
Sei stanca di aspettare!
Sorseggiare situazioni
Vita di tutti i giorni
Suddividere emozioni
Provare sino all’ultimo
Cercando di vivere
Come soffice lana
Sì - è proprio così!
Come perdersi nel bisogno
Appollaiata scruti
Incertezza freme
Un giorno indimenticabile
E’ proprio così! 2
Inattesi eventi
Lo scopo è uscirne!
Bollette in protesto
Quel verde tappeto
Visioni e sensazioni
Una estate lontana
Cicogne atterrano
Spasmodica vita
Concrete difficoltà
Inconcepibili attimi
Confessione vibra
In un giorno di sole
Inconsueta voglia
Il male
Il peso della solitudine
Inutile illudersi!
Salutandoci
Fidarsi non conviene!
Allo specchio riflettendo
Titubante fiatone
Torturarsi!
Morte di una margherita
Inarrivabili mete
Sensazioni e pensieri
Nutrirsi di rimpianti
Voglia di gridolini!
Non rimane che attendere!
Passano gli anni ma non il sentire
Consigli del cuore
2000 fontanelle cristallizzate
Inconsueta attesa
Non facile vivere!
Paure da difendere
La fine è alla porta
Attimi di sconforto
Sgradita sorpresa
Leggendo dentro
Cala la notte
Passerà mai!
Indecifrabili momenti
Orrore ad alta quota
Il perché è scomodo!
2000 note sul pentagramma
Sognare e sognare!
Riflettendo
Inconsueto impegno
Il futuro a portata di mano
Sfogliando l’anima
Frugoletti mancano!
Mani legate
Intoppi della vita 3
Al fronte
Nelle ore
Ogni giorno in girotondo
A due passi dal baratro
Inconsueta rabbia
Prendere coscienza affligge!
Una giornata come tante
Peccati in movimento
A braccetto con il mistero
Mezzanotte
Incredulità prende fuoco
Miscuglio respirasi
Non serve spezzarsi!
Follie di una notte
Impossibilmente impossibile
Rendersi conto ed attendere
Fondo di bicchiere
Avverrà mai - e quando!
Non bastano sinonimi a quel "rimpianto"
Eppure ce la metti tutta!
Su - non muore nessuno!
Un appuntamento veramente gradito
Nell’arco del giorno
Cuore infranto
Impensabile scontro
In un giorno come un altro
Due volti copia e incolla
Estremo rimedio
In cerca di risposte
Camminare nella solitudine
Strada aperta - Pregasi cambiare direzione
Un giorno da non dimenticare
Crucci che fanno male
Segnaletica mancante
Tra le nuvole sboccia ad oltranza
Speranza per quel domani capriccioso!
Desiderio ed impronte particolari
Salutare ubriachezza
Quel nascosto desiderio!
Niente sa più di niente!
Presente e Passato - Presente e Futuro
Gelo nel cuore
Occasione perduta
Non c’è più scopo!
Sto arrivando!
Risposte si fanno attendere
Quei baci d’amore
Basta una foto!
Passato - Presente - Futuro
Quello che ogni giorno muore
Note che sul pentagramma lasciano il segno
Alle ventidue imperversa assordante silenzio
Un amore con la "A" maiuscola
Oggi prima di domani e dopo di ieri
Che ci sto a fare qui - il mio posto è là!
Antichità ritornano
Estirpando radici ormai secche
La superficialità della vita
Una vita in poesia
Pensieri che si confrontano
Lotta immane
Dal destino non si scappa!
Sorrisi - Strette di mano - Baci - Abbracci - Auguri
Lezione di vita
Ore Minuti Secondi - Colmi Di Amore!
Quel tronco salvavita dove trovare rifugio
Mani che fremono
Solo in loro posso trovare la forza!
E’ inutile!
Quello strappo al cuore
A passeggio con il dolore
Quell’incredibile speranza
Cibo per l’anima
Vivere soffrendo
Cosa può procurare un nuovo acquisto!
Un tam tam che fa male!
Sfogliando il tempo
Sarebbe bello!


Premio Scrivere 2017
Un ritrovo dove soffermarsi Introspezione (“I sogni si nascondono nei silenzi della notte” Khalil Gibran)
Ogni epilogo vive di luce propria Amore (“Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.” Paulo Coelho)
Una vita in poesia Tema Libero
Premio Scrivere 2016
Un anno da ricordare L’Anno Santo della Misericordia (Spirituale) (Spirituale) Secondo premio
Bouquet nuziale La poesia e il Poeta (Impressioni)
Parole non saranno mai abbastanza! La Terra, culla della vita (Natura)
Frugando in quei cassetti centellinando amore Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2015
Percorso di vita Oltre le distanze (Amore)
Quell’odiato rifugio arroccato Sete di giustizia (Sociale)
Piccola fata alla riscossa Poesia a tema libero
Premio Scrivere 2014
Sofferenti trucioli I nodi del destino (Riflessioni)
Un insolito straccio "Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" (Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità)
Non sono sola! Tema Libero



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it